Home Storia ed attualita

Storia ad attualità

PlinyelderLe origini dei piatti a base di lumache si perdono nella nebbia del tempo, piatti prelibati nei menu dei banchetti degli antichi romani e molto apprezzati nella cucina tradizionale contadina.

Plinio il Vecchio nella "Naturalis Historia" e M.T.Varrone nel "Rerum rusticarum" descrivono accuratamente i primi allevamenti in penisola.

varroPare che il primo ad allestire un allevamento di chiocciole dove venivavo ingrassate con farine di cereali e con erbe aromatiche è stato Fulvio Lippino (49 a.c).

Marcus Terentius Varro (Rieti 116-27 aC), il più grande erudita del mondo romano , attesta il grande interesse dei romani per le lumache coltivate nelle cosidette "cochlariae" che erano circondate da canali d'aqcua affinchè le lumache non possano uscire.


(...)ed attualità

Escargots3I piatti a base di lumache (chiocciole per essere piu precisi, lasciando questo nome per i moluschi senza guscio) sono piatti di prima scelta per tutti coloro che vogliono seguire una dieta sana ed equilibrata in quanto sono ricchi di proteine (12-16%), sali minerali (1,5%) ed azoto (2,5%) ma molto poveri di grassi e calorie (60-80 cal/100g).

 

Contatti 24/7: 333/39.23.901
Per informazioni non esitate a contattarci!